Il Caffè - Blog Italiano in cucina - Italiano in cucina Angela Mela

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Caffè

Pubblicato da in Bevanda ·

Svegliarsi di prima mattina con il profumo del caffè appena uscito dalla moka è uno dei piccoli piaceri della vita che ti mette in pace con il Mondo. La bevanda del caffè è bevuta in buona parte del Mondo ma il caffè italiano o meglio il caffè napoletano non lo batte nessuno. Al bar si beve il famosissimo espresso, ma a casa ci coccoliamo con il caffè preparato con la macchinetta (la moka). Le persone che amano il caffè sono di solito persone dinamiche , energiche, comunicative. E’ un classico fermarsi durante le ore di lavoro per una “pausa caffè”. Molti italiani iniziano la loro giornata bevendo un semplice caffè, forse un po’ poco ma sufficiente per dare la carica per iniziare un nuovo giorno di impegni e incontri.

Per preparare un buon caffè con la moka:
Versare l’acqua nel serbatoio e verificare che non superi la valvola della moka. Mettere il caffè nell’imbuto fino al bordo, livellare e con uno stuzzicadenti fare tre buchetti nel mezzo. Questo è un segreto napoletano, dicono che i tre buchetti aiutino l’acqua a mischiarsi meglio con la polvere per ottenere un caffè ben cremoso e gustoso. Mettere la caffettiera sul fornello a fuoco basso. Il caffè sarà pronto quando si sentirà un borbottio profumato. Il caffè è salito! Il caffè è pronto!. Prima di versarlo nelle tazzine, aprire il coperchio e con un cucchiaino mescolare la bevanda. In questa maniera il sapore del caffè sarà più omogeneo.
Il caffè napoletano va sempre servito con un bicchierino di acqua liscia, questo serve per pulire la bocca e per esaltare ancora di più il sapore del caffè.
In estate, in Italia, è molto comune bere il caffè freddo. Si prepara il caffè, si zucchera e si mette in frigorifero, ben freddo è pronto per essere servito. Attenzione: non lavare mai la caffettiera con il sapone, lascerebbe uno strano sapore al caffè. Ogni volta usata, è sufficiente lavarla con la sola acqua.








Nessun commento


Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu