Frappe - Italiano in cucina Angela Mela

Vai ai contenuti

Menu principale:

Frappe

Ricette

Ingredienti per circa 6 persone: 500 gr di farina, 2 tuorli d’uovo, 1 uovo intero, un cucchiaio di zucchero, 1 pizzico di sale, 3 cucchiai di olio d’oliva, 200 ml di vino bianco (possibilmente frizzante), zucchero a velo, 1 litro d’olio di semi.

Disporre la farina a fontana e nel buco versare uno ad uno tutti gli ingredienti. Iniziare a mescolare con una forchetta e dopo impastare energicamente con le mani fino ad ottenere un bel impasto morbido e compatto. Lasciare riposare per almeno 30 minuti. Con il mattarello o con la macchina manuale per la pasta iniziare a stendere una sfoglia abbastanza sottile. Con un coltellino tagliare dei nastri dalla larghezza di circa 3/4 cm e dalla lunghezza di 8/10 cm. Non devono essere tutti regolari. Il bello delle frappe sta proprio nel vederle una diversa dall’altra.
Una volta preparate le frappe è arrivato il momento di friggerle.
Preparare un vassoio con della carta assorbente.
In una padella con i bordi alti versare 1/2 litro d’olio di semi e farlo scaldare. Per sapere se l’olio è pronto buttare un pizzico di farina; se la farina non scende sul fondo e inizia a "friggere", l’olio è arrivato alla temperatura ideale. Immergere le frappe una una nell’olio (non più di 4/5 alla volta). Quando le frappe inizieranno a gonfiarsi è arrivato il momento di girarle, aiutandovi con una schiumarola e una forchetta. Lasciare friggere ancora per 20/30 secondi, ritirare (cercando di scolare tutto l’olio) e disporre le frappe sulla carta assorbente. Ripetere l’operazione fino a completare la frittura delle frappe. Vi consiglio di cambiare l’olio a metà della frittura. In questa maniera è assicurato un fritto leggero e dorato. Alla fine, aiutandovi con un passino, spolverizzare le frappe con lo zucchero a velo.
Le frappe vanno mangiate tiepide o fredde.

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu